Le théorbe de pièces e Robert de Visée


Dopo aver speso un poco di tempo studiando i brani di Robert de Visée su un tipico (ed enorme) chitarrone italiano in la, trovo splendido il timbro di una ben più piccola théorbe de pièces, per la quale con ogni probabilità furono pensati molti dei brano solisti la cui intavolatura si trova nel manoscritto di Jean Vaudry de Saizenay, come ricorda Pascal Gallon nell’e-mail che ho citavo QUI qualche giorno fa.

Non è mia abitudine pubblicare dei video, ma questa Chaconne in G-sol-re-ut di de Visée suonata da Xavier Diaz-Latorre è particolarmente gradevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *