Una piazzetta da colpo al cuore: Vigolzone

IMG_0003 Non c’entra nulla col liuto, questa volta almeno. Avevo il barocco in auto, ma il tempo umido e brumoso mi ha impedito di sedermi un momento a suonare in una cornice da colpo di fulmine.
In più ero da solo, dunque nessuna fotografia da liutista monomaniaco immerso nella consueta coreografia d’altri tempi: peccato!
Il luogo è un piccolo comune a pochi kilometri da Piacenza: Vigolzone, sede di uno spettacolare castello la cui costruzione iniziò nel lontano 1330 ad opera di Bernardone Anguissola.
Il castello è proprietà privata, dunque solo intuibile dalla piazzetta antistante, anch’essa bellissima, circondata da antiche case di sasso e illuminata da pochi lampioni.
Insomma, un colpo al cuore (almeno per me): valeva una sosta molto più lunga per assaporare qualche ora di ottima musica seduto sulla panchina antistante la cancellata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *