Un (raro) video su un liutaio

PettyDopo l’orrida esperienza con un liuto di produzione terzomondiale, alcuni anni fa andavo in cerca sulla rete del mio primo, vero strumento.
Il caso voleva che leggessi l’annuncio di una liutista che dagli USA vendeva un liuto a 8 cori, copia dallo strumento di Hieber realizzata da Jason Petty.
Il liuto purtroppo arrivò in Italia con una doga rotta, probabilmente anche grazie al poverissimo imballaggio che la liutista aveva previsto.
La prima riparazione fu portata a termine da Giuseppe Tumiati, ma non durò più di un mese circa. Così mi vidi costretto a contattare direttamente Jason, approfittando anche del fatto che lo strumento aveva già qualche anno e necessitava che i piroli venissero completamente sostituiti.
Jason fu gentilissimo e per una cifra (quasi) modica riparò perfettamente lo strumento e sostituì tutti i piroli (lavoro non semplice).
Poco dopo rivendevo (scioccamente) lo strumento a un altro liutista, senza aver più occasione di entrare in contatto con Jason Petty.
Solo oggi ho trovato un breve video girato da Core77 nello studio di Jason a Brooklyn.
Nella sua semplicità è una delle migliori presentazioni di un liutaio che io abbia visto finora, se non fosse per il paio di terribili secondi di musica country che aprono e chiudono il video: magari si sarebbero potuti vantaggiosamente sostituire con il suono del liuto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *